Contare le calorie, conta?

L’INCUBO DELLA BILANCIA

In ambito nutrizionale, la conta delle calorie è un concetto da sempre imprescindibile per la corretta gestione e controllo del peso corporeo. Sebbene alcune persone, come gli sportivi agonisti, siano ben ligi a questa metodica, prestando attenzione anche alla distribuzione giornaliera dei relativi macronutrienti, per molti il dover pesare ogni singolo alimento in cucina rappresenta un incubo, che spesso ostacola il raggiungimento degli obiettivi prefissati.

Ma perché è importante la conta delle calorie e quali sono gli approcci da considerare a riguardo?

LA REALTA’ DEI FATTI

Sebbene molti protocolli, ad oggi, escludano l’applicazione di questo concetto per creare piani alimentari più appetibili al pubblico, nella società attuale, la gestione del peso corporeo non può redimersi dall’affidarsi, in parte, al conteggio delle calorie. I sondaggi parlano chiaro: si mangia troppo e male! Non di meno, la percezione soggettiva della giusta porzione di cibonon è del tutto affidabile nella gestione del peso corporeo.

PERCHE’ SI ACCUMULANO CALORIE

L’organismo umano non è fatto per bruciare calorie, bensì per accumularle, una prerogativa ancestrale sviluppata nell’arco di un’evoluzione durata migliaia di anni. Lo si evince da un percorso di dimagrimento, dove la perdita di massa magra è inevitabile, salvo a fronte di una costante e frequente attività sportiva, spesso limitata ad atleti agonisti e a pochissimi sportivi amatoriali. Per lo stesso concetto, non si può evitare l’aumento del grasso in un programma di incremento di massa. Con la perdita di peso (e quindi di massa magra), si riducono le cellule metabolicamente attive che bruciano calorie. Le porzioni devono essere quindi riviste al ribasso, evidenziando nuovamente l’importanza del calcolo di quest’ultime.

LE CALORIE SONO DIVERSE

Non di meno, si deve prestare attenzione alla tipologia di calorie assunte: quelle discrezionali devono essere incluse nel piatto se e solo quando i fabbisogni di tutti i nutrienti sono stati rispettati. Ciò è ancor più importante parlando di sportivi, che potrebbero incorrere in carenze, debilitanti recupero e prestazione sul campo.

IL FATTORE GENETICO

A ciò si aggiunge il fattore genetico, che può discriminare persone definite “ossidatori veloci”, ovvero che bruciano calorie più velocemente, da persone definite “ossidatori lenti”, che necessitano invece di più tempo per bruciare la stessa quantità di calorie.

IL FATTORE TEMPO

Entra in gioco quindi il fattore tempo, spesso trascurato da molti. Raggiungere il peso ideale in breve tempo è ormai alla portata di tutti. Mantenerlo, no! In quest’ottica è inutile sfruttare un programma alimentare specifico per la perdita di peso, se è chiaro sin da subito che esso non potrà essere seguito per tutta la vita. Il passaggio da una “dieta” come semplice strumento dimagrante ad un programma più duraturo non è privo di effetti collaterali (come la ripresa del peso perso, con gli interessi!). Iniziare un programma che invece possiamo portare avanti per anni, ci dà la possibilità di mantenere i risultati raggiunti.

LA CONTA CALORICA, CONTA!

Il controllo e la gestione del peso corporeo non possono prescindere quindi dalla conta calorica, che deve essere rivista regolarmente, dall’interpretazione delle proprie caratteristiche genetiche e dal rispetto del fattore tempo.

INDICAZIONI UTILI

Il nostro consiglio? Imparate a conoscere le giuste porzioni dei singoli alimenti necessari a far lavorare efficientemente il vostro corpo, rivalutandole di tanto in tanto, soprattutto in seguito a grandi variazioni della composizione corporea. Sfruttate gli utensili presenti in cucina per farvi un’idea delle quantità che potete permettervi (1 cucchiaio, una tazza, una fetta, ecc…). Con il tempo sarà l’abitudine e il vostro stesso organismo a riconoscere una porzione di cibo eccessiva da una troppo carente.

Torna su

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.

Utilizziamo i cookie per migliorare la tua esperienza di navigazione. Utilizzando il nostro sito, accetti l'utilizzo dei cookie.